Posts Tagged ‘ allarme ’

MyAlarMap, l’app gratuita per lanciare un allarme

feb 9th, 2013 | By

MyAlarmMap è una nuova applicazione italiana, completamente gratuita, da utilizzare in caso di emergenza. MyAlarMap VENICT SOCIETA’ COOPERATIVA Categoria: Social network Gratis Gli sviluppatori hanno creato un webservice e un sito web ( http://www.myalarmap.com ), a cui due app (una iOS e una Android) si possono interfacciare per far partire delle richieste di aiuto (degli S.O.S.). L’app sfrutta vari canali comunicativi per diffondere l’S.O.S. e invia anche delle Push Notification (o GCM nel mondo Android) ai device che sono nei pressi (sempre che l’utente si sia abilitato per riceverle e abbia installato l’app). In questo modo si può sperare in un aiuto immediato anche da chi ci sta vicino. Lo scopo è creare una rete di mutuo soccorso, più o meno. Inoltre, MyAlarMap dà la possibilità di attivare una sirena, cioè un allarme sonoro che non necessariamente deve essere seguito da un vero S.O.S. Un modo come un altro per attirare l’attenzione se si pensa di essere in pericolo. Ancora, tiene memorizzati al suo interno i numeri di emergenza di tutte le nazioni. Gl’allarmi stessi sono visualizzati su una mappa interna all’app (e che ci permette di raggiungere chi è in dificoltà creandoci il percorso), oppure liberamente accessibile dal sito web (per chi non ha l’app nel device ma vuole conoscere la numerosità degl’allarmi che vi sono in alcune zone prima di recarvicisi, ma anche per intervenire se l’allarme è lì in zona ) e grazie a Google Maps può calcolare gli itinerari per raggiungere chi è in pericolo. L’app è disponibile gratuitamente su App Store . storie correlate Applicazioni e giochi occupano più memoria nei nostri device secondo phonearena Jailbreak: gli hacker sono ancora in possesso di exploit per il jailbreak delle future versioni di iOS Bug in iOS 6.1: AOL blocca l’utilizzo degli iPhone per l’organizzazione degli incontri Due nuove sezioni su App Store per gli innamorati iPhone e iPad conquistano il mercato business



CES 2013: iSmartAlarm, la fotocamera che fa da allarme domestico

gen 10th, 2013 | By

iSmartAlarm è un allarme di sicurezza domestica, pensato per interfacciarsi direttamente con l’iPhone. Il sistema di allarme, attualmente progettato su IndieGoGo, è una fotocamera WiFi da 79$ che, tramite apposita applicazione, fornisce all’iPhone una serie di informazioni: la fotocamera rileva movimenti e rumori in casa e invia una comunicazione al telefono, sotto forma di chiamata, SMS o e-mail. La fotocamera dispone di una serie di luci a LED, in modo da poter rilevare movimenti anche se sono state spente le luci. L’accessorio sarà disponibile tra qualche mese in Italia. [via]   storie correlate CES 2013: iLuv presenta tre nuovi speaker Bluetooth: Mo’Beats HD, MobiCup e MobiOut iBattz presenta le custodie-batteria per iPhone 5 CES 2013: arriva l’EyeTV Mobile di Elgato con connettore Lightning House of Marley svela Sistemi Audio e Nuove Cuffie Ecosostenibili al CES 2013 CES 2013: crea una cover in 3D grazie a 3DPCase di Sculpteo



AT&T mostra il futuro della domotica su iPhone!

mag 7th, 2012 | By

AT&T ha annunciato il prossimo rilascio di una suite di app iOS per la domotica e la sicurezza, i cui test inizieranno la prossima estate. I servizi, che vengono tutti implementati all’interno di quella che è stata definita la “ AT&T Digital Life “, consentiranno di controllare tramite iPhone, iPod Touch e iPad le funzioni di casa come termostati (anche individualmente per ogni camera), prese di corrente, porte del garage, illuminazione e altro ancora. Inoltre, un apposito servizio consentirà agli utenti di tenere sotto controllo la propria casa, attivando e disattivando eventuali allarmi e altri sistemi di protezione. Un’interessante funzione consentirà di ricevere una notifica nel caso in cui vi siano perdite d’acqua all’interno della casa, con la possibilità di spegnere da remoto l’impianto idraulico. Le prime prove del servizio in questione inizieranno in estate nelle sole città di Dallas e Atlanta. Infine, ecco qualche screenshot della versione iPhone: [via]   storie correlate Chip, un completo tweak per personalizzare le notifiche di iOS 5 – Anteprima Cydia CONTEST: vinci 3 codici redeem per iSpedito Angolo del risparmio: Docking Station Prestigio al prezzo di 24,90€ Il servizio di assistenza Apple “One to One” sarà attivo anche per gli utenti iPhone! Dashboard X, il tweak definitivo per inserire i widget all’interno della Home – Anteprima Cydia



CalAlarm: il calendario che vi avvisa con brevi segnali acustici

lug 30th, 2011 | By
Thumbnail

Un ottimo calendario su uno smartphone e quasi un must-have. Per chi fosse ancora alla ricerca di qualche app in grado di ricordarci i vari appuntamenti della nostra giornata, mediante dei segnali acustici, segnaliamo oggi l’applicazione CalAlarm. CalAlarm è molto semplice da utilizzare e mostra tutti i nostri appuntamenti con visualizzazione giornaliera, settimanale e mensile. Inoltre, funzionalità utile e molto richiesta dagli utenti, l’app permette di aggiungere un allarma ai nostri appuntamenti che ci verranno ricordati, appunto, mediante dei segnali acustici. Il segnale verrà ripetuto fin quando non saremo noi stessi a disattivarlo e abbiamo la possibilità di personalizzare il suono scegliendone uno tra quelli presenti nell’iPhone. Di seguito trovate alcune caratteristiche dell’app: Elegante è facile da usare. – elenco di tutti gli eventi salvati – aggiungi/modifica facilmente gli allarmi multipli. – elimina e copia rapidamente gli eventi. – impostazioni predefinite per i nuovi eventi. – pratica visualizzazione divisa per giornata, settimana e mense. Avvisi che non puoi ignorare. – l’evento memorizzato verrà segnalato tramite allarme fin quando non verrà disattivato. – snooze con intervalli variabili. – imposta facilmente un allarme per i compleanni dei tuoi contatti. – possibilità di impostare 25 sveglie. – personalizza i suoni; – possibilità di disattivare temporaneamente l’allarme dei vari appuntamenti. Integra. – funziona con tutti i calendari che utilizzano il database interno dell’iPhone. – le notifiche push non necessitano della connessione ad internet. Nei prossimi aggiornamenti verranno incluse le seguenti novità: – condividi i tuoi appuntamenti via e-mail. – personalizza gli eventi ricorrenti. – possibilità di aggiungere velocemente un evento. Potete procedere con l’acquisto di CalAlarm cliccando qui: Link App Store – Prezzo 1,59 € .



Phonesis: allarmi e notifiche basati su GPS

apr 29th, 2011 | By
Image phonesis_iphone-414x301.jpg

Phonesis è un’applicazione molto interessante, ora disponibile in offerta a 0,79€ , che consente di gestire notifiche push ed allarmi basandosi sul GPS. Insomma, l’iPhone vi avverte quando vi trovate in un certo luogo. Lo stile dell’applicazione è quello di un classico “todo”, con la possibilità di inserire i singoli impegni per i giorni futuri e di impostare sia la data, che il luogo. Quando l’iPhone si trova nel luogo selezionato, l’allarme verrà visualizzato dall’utente. Phonesis, quindi, non solo fa da “sveglia” classica, ma anche da allarme GPS : questo vi consente di gestire al meglio appuntamenti e impegni, ma anche, ad esempio, di farvi svegliare quando siete in treno e non volete rischiare di perdere la fermata… Cosa fa questa app: il tuo iPhone diventa un gestore di notifiche ed allarmi basati su GPS inserisci un luogo ed aggiungi su di esso una notifica GPS in pochi istanti schedula gli allarmi e le notifiche Phonesis ti ricorda quello che devi fare sempre all’ora giusta e al posto giusto! Come prima cosa puoi registrare alcuni dei tuoi luoghi preferiti. Lo puoi fare dalla sezione mappa toccando il bottone “+” , dalle impostazioni facendo una ricerca per indirizzo, oppure direttamente mentre imposti un allarme. E’ anche presente un’utile funzionalità che ti permette di importare l’indirizzo dei tuoi contatti direttamente come luogo in Phonesis! Un allarme può essere creato in base alla distanza da un luogo prestabilito oppure in base a una certa ora e data, oppure entrambi, inoltre ricordati di compilare le sezioni “Cosa Fare” e “Cosa Dire”, fondamentali per descrivere al meglio un allarme. Se imposti un luogo per il tuo allarme Phonesis lo visualizzerà sulla mappa con un cerchio colorato; modificando il raggio di azione cambierà con esso anche la zona attiva per l’allarme associato, ogni allarme ed ogni cerchio, può essere colorato scegliendo da una vasta gamma cromatica, in questo modo potrai distinguere a colpo d’occhio ogni allarme. Phonesis è in grado di condividere gli allarmi/eventi sia sui principali social network come Facebook e Twitter sia via email. Nelle impostazioni è possibile modificare la precisione del segnale GPSin modo da risparmiare batteria all’occorrenza.



Pushme.to utilizzato insieme ad Arduino per sviluppare un allarme domestico

apr 18th, 2011 | By
Image arduino2-530x395.jpg

Un nostro utente si è armato di ingegno e tanta pazienza per modificare ad hoc il suo Arduino al fine di renderlo un perfetto allarme per iPhone, in grado di inviare email e notifiche push attraverso l’applicazione Pushme.to . Vediamo insieme il funzionamento. Di casi simili ne vediamo spesso in America e siamo soliti documentarli ma questa volta la Mod arriva direttamente dall’Italia, dalla mente di Dario Ciannavei . Componenti utilizzati: Arduino 2009; Arduino Ethernet Shield; Sensore di movimento Pir; Buzer (Cicalino); Led segnalazione movimento; Web Server Php; Applicazione Pushme.to per iphone. Descrizione del funzionamento: il programma nell’arduino controlla lo stato del sensore pir e quando il sensore rileva un movimento il led lampeggia 2 volte, il Buzer segnala la presenza suonando, poi viene richiamato uno script php dal web server al suo interno che attiva 2 funzioni: una per l’invio della notifica push e l’altra per l’invio della email. Per chi volesse saperne di più riguardo alla tecnologia Open-Source di Arduino , vi rimandiamo alla pagina ufficiale del prodotto. Complimenti a Dario Ciannavei per l’ingegno.



Allarme di protezione: attiviamo l’antifurto sui nostri iPhone/Touch

mar 18th, 2011 | By
Image 419997740_screen_1_big.jpg

Allarme di protezione è una nuova applicazione disponibile in AppStore che ci permette di essere avvisati nel caso qualcuno si avvicini al nostro terminale. Vediamo assieme le varie funzioni. Il migliore allarme in Appstore, l’unico che non si arresta se viene abbandonata l’applicazione. Proteggi il tuo iPhone da ladri, bambini, genitori, fidanzata/o, amici…chiunque. Troviamo 4 differenti sistemi di attivazione dell’allarme: Suono: l’allarme si attiva se rileva un suono Sfioramento: l’allarme si attiva se qualcuno sfiora lo schermo Prossimità: l’allarme si attiva se qualcuno si avvicina all’iPhone Movimento: l’allarme si attiva se qualcuno muove l’iPhone Allarme di protezione è disponibile in AppStore ed è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede iOS 3.0 o successive.  




Warning: file_put_contents(/home/iltuoiph/public_html//wp-content/cache/qc-c-7b3e7af06035149b0c01a737ad5df2a3-f4c0129467f251715b42856ead5c6c5c-e315154ae8be48ede9171006c65fab6c.53c15c5fd06916.97088506.tmp) [function.file-put-contents]: failed to open stream: Disk quota exceeded in /home/iltuoiph/public_html/wp-content/advanced-cache.php on line 229

Fatal error: Uncaught exception 'Exception' with message 'Quick Cache: failed to write cache file for: `/iphone/tag/allarme`; possible permissions issue (or race condition), please check your cache directory: `/home/iltuoiph/public_html//wp-content/cache`.' in /home/iltuoiph/public_html/wp-content/advanced-cache.php:233 Stack trace: #0 [internal function]: quick_cache\advanced_cache->output_buffer_callback_handler('<!DOCTYPE html ...', 5) #1 /home/iltuoiph/public_html/wp-includes/functions.php(2773): ob_end_flush() #2 [internal function]: wp_ob_end_flush_all('') #3 /home/iltuoiph/public_html/wp-includes/plugin.php(429): call_user_func_array('wp_ob_end_flush...', Array) #4 /home/iltuoiph/public_html/wp-includes/load.php(580): do_action('shutdown') #5 [internal function]: shutdown_action_hook() #6 {main} thrown in /home/iltuoiph/public_html/wp-content/advanced-cache.php on line 233