Posts Tagged ‘ update ’

Spreaker si aggiorna e consente di creare i podcast direttamente da iPhone

apr 4th, 2012 | By

Su App Store è stato pubblicato un nuovo aggiornamento dell’applicazione Spreaker che ti permette di trasmettere in diretta audio sui social media da qualsiasi parte del mondo. Spreaker Radio Spreaker s.r.l. Categoria: Social network Gratis Da oggi puoi quindi creare e modificare i tuoi contenuti audio in modo semplice senza dover accedere all’applicazione web, ma sfruttando a pieno tutte le comodità della versione mobile. Il nuovo aggiornamento permette infatti di modificare il tuo profilo utente, cambiare la foto, le informazioni di base e non solo; è possibile anche effettuare modifiche sugli stessi contenuti, dal titolo alla descrizione del singolo episodio ed avere quindi il tuo podcast audio sempre aggiornato. Grazie ad un sistema di geolocalizzazione è possibile ascoltare i podcast filtrandoli per la propria posizione geografica, rimanendo quindi in contatto con quelli creati nelle tue vicinanze. E ancora, è possibile selezionare i contenuti come favoriti o accedere direttamente ad una lista di podcast tra i più popolari. Gli strumenti del social web ti aiutano ad entrare in contatto con il resto della community e a creare un tuo feed personale nel quale verranno riportate le azioni compiute dagli utenti che segui. Spreaker è disponibile gratuitamente su App Store . storie correlate Gioca online a scacchi grazie a SocialChess 8-Bit Ninja: la frutta non si taglia. Si schiva! Disponibile Filemaker Go 12 per iPhone Sparrow: primo aggiornamento per il client di posta per iPhone, notifiche Push dalla prossima versione! InfoCosti Pro si aggiorna alla versione 3.5



EasyTrails GPS si aggiorna alla 6.0: e si rinnova completamente!

apr 2nd, 2012 | By

Vi segnaliamo che su Appstore è disponibile la versione 6.0 di EasyTrails GPS, l’applicazione per trasformare il tuo iPhone in un vero tracciatore GPS. EasyTrails GPS 6 Zirak Srl Categoria: Sport 2,99 € EasyTrails GPS è l’applicazione pensata per gli amanti degli sport all’aria aperta e dei viaggi itineranti, per tutti coloro che amano tener traccia delle proprie attività sportive, e non solo. Visto il grande successo che l’applicazione continua a riscuotere, con questo aggiornamento gli sviluppatori hanno voluto migliorarla ulteriormente modificando l’interfaccia grafica a tutto vantaggio della facilità d’uso: ora ogni funzionalità dell’applicazione è sempre accessibile, indipendentemente dall’attività in corso. Il cuore dell’applicazione, già di ottima qualità, è stato ulteriormente irrobustito; sono state inoltre inserite alcune nuove feature come ad esempio la possibilità di postare su Twitter la propria posizione in aggiunta a Facebook. L’applicazione è stata nel 2009 la Best Outdoor Use App per il portale 148apps e la miglior applicazione per lo sport del 2011 per macitynet.it. Le maggiori Novità: interfaccia grafica completamente riscritta, pieno supporto ai dispositivi con schermo Retina, possibilità di condividere la propria posizione su Twitter, salvataggio dei dati di registrazione, anche in caso di spegnimenti forzati o riavvii del dispositivo, ora EasyTrails può archiviare fino a 1000 tracce, possibilità di esportare / eliminare più tracce contemporaneamente, possibilità di riprendere la registrazione di qualsiasi traccia registrata, ora EasyTrails può archiviare fino a 2500 Waypoints con foto e descrizione, possibilità di esportare / eliminare più waypoint contemporaneamente, aggiunto alla schermata mappa un pulsante fotocamera per creare rapidamente un waypoint con foto e posizione dell’utente, tutte le informazioni di un waypoint sono ora modificabili anche dopo la creazione, possibilità di navigare verso un waypoint utilizzando l’app Mappe e TomTom (se installata), le tracce esportate come file GPX ora includono l’accuratezza dei punti GPS (valori HDOP e VDOP), possibilità di esportare, insieme alle informazioni delle tracce, anche i waypoint collegati e le relative immagini, corretta associazione tra tracce e waypoint durante le operazioni di importazione / esportazione di file GPX, possibilità di copiare l’immagine di un waypoint negli Appunti di iOS per incollarla altrove, possibliità di salvare l’immagine di un waypoint nel Rullino foto di iOS EasyTrails GPS è disponibile su App Store al prezzo di 2,99€ . storie correlate iPhoneItalia App Store Sales – 2 Aprile 2012 – Applicazioni in offerta La Scopa Pro disponibile gratuitamente su App Store Fibble: arriva su App Store il flick ‘n roll targato Crytek Birra per iPhone: storia e informazioni sulle birre in commercio Deadlines Pro: gestisci le tue scadenze su iPhone



Instapaper si aggiorna alla versione 4.1.1 con alcune novità

mar 29th, 2012 | By

Instapaper , un’applicazione con la quale potrete salvare in locale le pagine web che state leggendo, per poter riprendere la lettura in seguito. Si è aggiornata alla versione 4.1.1  con la quale sono state introdotte nuove funzioni e apportate alcune migliorie generali.   Ecco il  changelog ufficiale  della versione 4.1.1 Nuova impostazione: possibilità di scegliere il formato griglia o lista (su iPad) Nuova impostazione: Possibilità di Abilitare / Disabilitare la gesture per tornare indietro Dark-mode: i colori sono ora più leggibili Immagini in Dark-mode sono ora di color grigio scuro (tap per illuminarle) Le animazioni quando aprite e chiudete gli articoli su iPad ora sono in effetto slitta, invece del vecchio effetto dissolvenza L’apertura delle pagine è ora più veloce Risolto un bug riguardante il rendering di alcune lettere in modalità landscape Risolto un frequente bug riguardante la Dark-mode su iPad Vari bux fix minori Instapaper  è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede l’iOS 5.0 o successive versioni del firmware per funzionare ed è localizzato in inglese.



NewsFeed: il lettore di news in grado di sincronizzarsi con Google Reader si aggiorna con molte novità

mar 22nd, 2012 | By

Su App Store è disponibile la nuovissima release di  NewsFeed  e, precisamente, si tratta della 2.0. NewsFeed Paolo Smedile Categoria: News Gratis Per tutti coloro che ancora non conoscono  NewsFeed,  si tratta di un innovativo lettore di Feed RSS disponibile gratuitamente  sull’Apple Store, in grado di connettersi al nostro account  Google Reader  consentendoci di rimanere aggiornati su tutte le nuovissime news provenienti dai siti a cui siamo iscritti. La novità rispetto agli altri lettori di feed rss consiste nel fatto che possiamo visualizzare le nostre news in un comodo carousel in stile  CoverFlow  che, per intenderci, è proprio come avviene nell’applicazione iPod. Osservando l’immagine presente all’inizio dell’articolo sarà tutto più chiaro. Rispetto all’ultima recensione effettuata su questo sito, le novità sono tantissime. Ecco quindi di seguito un changelog completo: Risolti tutti i problemi di sincronizzazione. Ora tutte le  connessioni  avvengono direttamente in  background  e, di conseguenza, tutto ciò migliora l’esperienza d’uso dell’applicazione specialmente su rete 3G. Nuovissima Interfaccia Grafica –>   Look totalmente rinnovato . Introdotta una nuovissima  modalità preview . E’ ora possibile scorrere tra le news direttamente dalla modalità anteprima! (Opzione valida solo sui dispositivi più performanti esempio iphone4, 4s). Risolto un bug che provocava, in determinati casi, la scomparsa del pulsante di caricamento delle nuove news. Notevolmente  migliorata la stabilità globale dell’app . Aggiunta la possibilità di effettuare il logout  e loggarsi con un account differente. Migliorato l’uso della memoria (occupa 1/3 dello spazio delle precedenti release). Migliorata la sensibilità dello “swipe” attraverso il quale avviene lo scorrimento tra le notizie presenti nel carousel. Aggiunta la possibilità di aumentare/diminuire a proprio piacimento la dimensione del font all’interno della modalità preview. Nuove Animazioni . Rimossa pubblicità nella modalità preview . Nuovssimo menú totalmente ridisegnato. Risolto un fastidioso bug che causava un crash dell’applicazione quando non vi erano nuove news da leggere. L’applicazione risulta  due volte più veloce rispetto alle precedenti versioni . Migliorata la Grafica dell’applicazione con molte migliorie che rendono migliore l’esperienza utente. Aggiunta la  possibilità di visualizzare la data di pubblicazione  delle news che stiamo leggendo, Rimossi alcuni tempi morti di caricamento delle news non necesarri. Risultato app molto più veloce!!! Source code compilato con LLVM 3.0. NewsFeed è disponibile gratuitamente da questo link . storie correlate Minube: le guide di viaggio sociali create dagli utenti Stati Uniti: il Congresso interroga diversi sviluppatori di app per iOS sulle politiche per la privacy Light The Flower: tutta questione di “riflessi” 3D Olympus Archery Pro: quanto sei bravo con l’arco? Il Tar respinge il ricorso di Apple: confermate le multe complessive da 900 mila euro per la negata garanzia biennale



Nuovo update per la splendida app Flipboard!

mar 20th, 2012 | By

Flipboard, la splendida applicazione che permette di trasformare tutti i nostri feed e ciò che viene condiviso con noi, tra cui post di Facebook, foto di Instagram ma anche articoli di un blog, in una vera e propria rivista personalizzata, si aggiorna alla versione 1.8.2. Flipboard permette di creare una rivista interamente personalizzata con innumerevoli contenuti presi da tutto ciò che sarà stato condiviso con noi, quindi Facebook, Twitter e foto di amici su Instagram, ma non solo: potremo sfruttare l’elegante ed intuitiva interfaccia di Flipboard per leggere tutto ciò che vorremo, come ad esempio articoli su blog di nostro interesse e di pubblicazioni quali Rolling Stone e Lonely Planet. Chiunque vorrà leggere un determinato contenuto in un secondo momento, troverà a propria disposizione un pieno supporto a servizi quali Instapaper o Read It Later. Grazie ad un sistema di integrazione elaborato e ben sviluppato, potremo infine collegare tutti i nostri social network in un’unica app, divertendoci a sfogliare, commentare e condividere tutte le notizie, gli aggiornamenti e le fotografie che vorremo. Flipboard è stata recentemente aggiornata alla versione 1.8.2 introducendo una serie di importanti novità:  Nuova edizione di Retina per l’ultimo iPad. Cover Stories ha un’edizione per l’iPad. Una terza pagina con i tuoi articoli preferiti. Grazie all’immagine e al testo a schermo intero, anche la grafica è uno spettacolo. Scegli gli argomenti che ti interessano la prima volta che usi la Flipboard impostandola subito con molti articoli da leggere. Guida dei contenuti internazionali con centinaia di consigli per i lettori del Regno Unito e in Irlanda, Canada, Australia, Francia, Hong Kong e Taiwan. Basta toccare sulla striscia rossa per scegliere la tua guida dei contenuti. Più contesto sociale: guarda il numero dei commenti positivi e dei retweet prima di leggere gli articoli. Edizione in francese tutta nuova. Flipboard può essere scaricata gratuitamente su App Store, e come già accennato è pienamente ottimizzata sia per iPhone che per iPad. storie correlate I giochi gratis consumano molta più batteria? Appcelerator: “Diminuisce l’interesse degli sviluppatori verso Android, più preferenze per iOS” Office² Plus, un’app gratuita per gestire documenti Word o Excel Blizzard esplora la possibilità di portare World of Warcraft su iOS YouGive, l’app per effettuare donazioni dall’iPhone



Minor update per Facebook Messenger con la risoluzione di alcuni bug

mar 20th, 2012 | By

Su App Store è stato da poco pubblicato un nuovo aggiornamento dell’applicazione Facebook Messenger , sviluppata da Facebook stessa, che giunge alla versione 1.6 correggendo alcuni errori.   Come preannunciato, i cambiamenti apportati in quest’aggiornamento sono minimi, si parla infatti solamente di alcuni bug fix. Per chi non lo sapesse, Facebook Messenger racchiude in un’unica interfaccia minimale ogni singola conversazione con i nostri contatti salvati nel profilo. Sarà possibile, oltre allo scambio di  messaggi  di testo, inviare e ricevere  foto  ed immagini e utilizzare la  geolocalizzazione  per mostrare ai propri amici la nostra posizione. E’ presente, inoltre, il supporto nativo alle  chat di gruppo . Facebook Messenger è disponibile in App Store ed è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede l’iOS 4.0 o successive.



Mille e una frase si aggiorna per la festa del papà

mar 18th, 2012 | By

Domani è la festa del papà e, per l’occasione, la Rusted Gears ha rilasciato un aggiornamento della sua applicazione “Mille e una frase”. Mille e una frase Alberto Paladino Categoria: Mode e tendenze 0,79 € In occasione della festa del papà è stato quindi lanciato questo nuovo aggiornamento che rende questa applicazione di frasi  più completa Le sue features principali sono: 1-  Grafica fumettosa e semplice : sfogliare le frasi e passare da una frase all’altra risulta molto semplice e veloce! Ed una volta scelta quella che fa al caso nostro, è possibile spedirla via sms, email, facebook o twitter senza nessun bisogno di fare copia e incolla manualmente. Per cambiare sezione (attualmente sono presenti frasi d’amore, per la festa della donna e del papà) basta scorrere col dito a destra o sinistra. 2-  Frasi originali : tutte le frasi sono state create appositamente per questa applicazione Solo fino ad un mese fa, l’app conteva appena 220 frasi, attualmente invece ne contiene ben 436, tutte originali! Molte nuove frasi sono dedicate proprio alla festa del papà e nei prossimi giorni ne saranno pubblicate di altre, oltre ad aggiungere funzioni come il salvataggio delle tue frasi preferite, la frase della settimana (scelta unicamente tra le migliori inviateci dagli utenti), e una versione nativa per iPad! Per chi volesse dare prima un’occhiata esiste una versione gratuita con banner, alcune frasi e qualche limitazione!. L’app completa invece costa 0,79€ come prezzo di lancio. storie correlate Razzi: l’app gratuita per editare le tue foto e condividerle online.. guadagnando! Woodcraft, un’app professionale dedicata a falegnami e carpentieri One And One Story su iPhone: stupendo se non fosse che…[AGGIORNATA] TextNoter Pro: proteggi i tuoi appunti da sguardi indiscreti Action Driver: pronti ad una guida particolarmente movimentata in stile retrò?



Google Traduttore 1.3.1 disponibile su App Store

mar 13th, 2012 | By

Google ha rilasciato una nuova versione dell’applicazione gratuita “Google Traduttore”, che ora arriva alla versione 1.3.1. Google Translate Google Mobile Categoria: Riferimento Gratis Con Google Traduttore puoi: • Tradurre testo tra 64 lingue. • Pronunciare il testo da tradurre anziché digitarlo (17 lingue). • Ascoltare le traduzioni fornite con output vocale (24 lingue). • Visualizzare le traduzioni in modalità a schermo intero per facilitarne la lettura ad altre persone vicine. • Aggiungere a Speciali le tue traduzioni preferite per accedervi rapidamente anche quando sei offline. • Accedere alla tua cronologia delle traduzioni anche quando sei offline. • Sillabare la traduzione di lingue non di origine latina (ad esempio cinese, giapponese e così via) in caratteri latini per la lettura della fonetica del testo (ad esempio pinyin, romaji). È supportata la traduzione tra le seguenti lingue: afrikaans, albanese, arabo, armeno, azero, basco, bielorusso, bengalese, bulgaro, catalano, cinese (semplificato), cinese (tradizionale), croato, ceco, danese, olandese, inglese, esperanto, estone, filippino, finlandese, francese, galiziano, georgiano, tedesco, greco, gujarati, creolo haitiano, ebraico, hindi, ungherese, islandese, indonesiano, irlandese, italiano, giapponese, kannada, coreano, latino, lettone, lituano, macedone, malese, maltese, norvegese, persiano, polacco, portoghese, rumeno, russo, serbo, slovacco, sloveno, spagnolo, swahili, svedese, tamil, telugu, tailandese, turco, ucraino, urdu, vietnamita, gallese, yiddish. La versione 1.3.1 aggiunge la traduzione in esperanto, la possibilità di copiare una traduzione mediante un semplice tocco e la sintesi vocale in tailandese e slovacco. L’app è disponibile gratuitamente su App Store .   storie correlate Slash Dojo: diamoci un taglio…e non solo alla frutta! Scopri il Lago di Como con una nuova app gratuita per iPhone Tiny Toots: una fagiolata al gusto di Tiny Wings Entrambe i titoli di League of Evil in offerta a 0.79€! WinZip si aggiorna e diventa compatibile con i file RAR



WinZip si aggiorna e diventa compatibile con i file RAR

mar 13th, 2012 | By

Da poche ore è disponibile la versione 1.1 di WinZip, l’applicazione gratuita che consente di gestire su iPhone i file compressi. WinZip WinZip Computing LLC Categoria: Utility Gratis WinZip per iPhone permette di aprire file allegati a mail in formato zip, anche se criptati da password. E’ anche possibile copiare i contenuti dei file Zip nella  clipboard  o visualizzare file allegati tramite webmail : Yahoo, Gmail, Hotmail, ed altri ancora. Ecco di seguito le estensioni dei file che possono essere visionati attraverso quest’applicazione: .txt, .doc, .docx, .xls, .xlsx, .ppt, .pptx, .rtf, .pdf, .key, .numbers, .pages, .htm, .htm, .jsp, .bmp, .jpg, .jpeg, .tif, .tiff, .png e .gif. La versione 1.1 consente ora di gestire i file RAR, di estrarre i file compatibili e di selezionare la nuova opzione “open in” per aprirli con un’altra applicazione e di salvare su iPhone i file e tratti da un file .zip o .rar. L’applicazione WinZip può essere scaricata a  questo indirizzo  in modo gratuito.   storie correlate Scopri il Lago di Como con una nuova app gratuita per iPhone Sn0wbreeze si aggiorna alla versione 2.9.3 correggendo alcuni bug ed aggiungendo il supporto all’Apple TV Tiny Toots: una fagiolata al gusto di Tiny Wings Entrambe i titoli di League of Evil in offerta a 0.79€! Google Traduttore 1.3.1 disponibile su App Store



iPhoneItalia Quick Updates 10/03: IlPieno, I miei Soldi, Autoscatto

mar 10th, 2012 | By

iPhoneItalia Quick Updates è il nome della nostra rubrica all’interno della quale raccogliamo tutti i più importanti aggiornamenti rilasciati in App Store. Le app di oggi sono IlPieno, utile applicazione per gestire le spese del carburante, I Miei Soldi, per gestire un budget familiare, e Autoscatto, una delle migliori app per effettuare autoscatti tramite iPhone. IlPieno Categoria: Gratis Con questa applicazione tieni traccia comodamente dei tuoi rifornimenti.  Queste le caratteristiche principali: Possibilità di esportare i dati su iTunes, via Mail e Dropbox Può aggiornare il calendario ad ogni pieno Visualizza i rifornimenti effettuati e il luogo del distributore Può modificare/cancellare i rifornimenti Fornisce la statistica su base settimanale/mensile/annuale Gestisce anche rifornimenti parziali Propone il contachilometri aggiornato al momento del pieno basandosi sul consumo precedente Possibilità di gestire fino a quattro vetture/moto Gestisce le spese relative al veicolo (tagliandi, riparazioni, cambi olio…) Questi alcuni commenti (da iTunes) Se effettuate sempre il pieno al distributore, scegliete il calcolo PIENO/PIENO. Al momento del pieno, si calcolano i chilometri percorsi dal pieno precedente, i litri immessi per riempire di nuovo il serbatoio, sono esattamente i litri consumati per fare questi chilometri. Non ci sono errori. Basta avere l’accortezza di riempire sempre il serbatoio. Se solitamente effettuate benzina quando scatta la riserva, adottate il calcolo RISERVA/RISERVA. Il programma calcola i chilometri percorsi dal rifornimento precedente e conteggia i litri immessi sempre nel rifornimento precedente. Qui la stima è precisa tanto quanto siete precisi a fare benzina al momento della segnalazione della riserva. Il distributore potrebbe non essere nei paraggi e questo provoca un errore nel calcolo. Queste le novità della versione 4.2:  Gestione viaggi – Non è più un problema tenere nota delle spese dei viaggi. Ogni viaggio potrà essere visualizzato sulla mappa. Nuove icone di spesa: assicurazione, bollo, additivo, leasing e revisione Nuovi logo di vetture/moto Aggiornata la grafica della videata principale I Miei Soldi Check Your Money Bit and Web di Simone Zendrini Categoria: Finanza 1,59 € “I miei soldi”  permette di mantenere sotto controllo il proprio bilancio famigliare, riportando le entrate e le uscite direttamente su iPhone. I miei soldi  ha un peso di 8.5 MB, è disponibile nelle lingue italiano, inglese, finlandese, francese, tedesco e spagnolo. Leggendo sempre sulla scheda App Store, risulta compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPod Touch (terza generazione), iPod touch (4a generazione), iPad e richiede iOS 4.3 o successive versioni. Avviata per la prima volta, visualizzeremo una schermata vuota in cui verranno inserite -a seconda delle nostre necessità- le voci per indicare le varie spese effettuate. In basso sul nostro  display , clicchiamo sull’icona a forma di cartella ( evidenziata nell’immagine sotto ), ora su “Inserisci” ed aggiungiamo una nuova categoria personalizzata. Nel nostro caso abbiamo aggiunto la voce “Acquisti PayPal”, specificando che si tratta di una “Uscita”. Scegliamo l’icona più adatta tra quelle disponibili e salviamo il tutto. La nuova voce è ora visualizzabile nell’elenco delle categorie disponibili. Naturalmente possiamo aggiungere tutte le voci più adeguate alle nostre esigenze, eliminando anche quelle non utilizzate.  Tra gli aggiornamenti di questa versione la possibilità di sincronizzare tramite Bluetooth due device e mantenere quindi sempre aggiornate le spese. Abbiamo anche la possibilità di visualizzare utente e pagamento nelle celle e la correzione di alcuni bug. Autoscatto Self Timer Ivan Gobbo Categoria: Foto e video 0,79 € Autoscatto è l’applicazione fotografica che ti permette lo scatto di fotografie senza l’intervento di una persona: posiziona l’iPhone o l’iPod touch, premi il pulsante di autoscatto e dopo un certo numero di secondi la foto verrà scattata automaticamente. Il programma emette dei beep che si incrementano in frequenza quando la foto sta per essere scattata. Il tempo standard fornito per l’autoscatto è di dieci secondi, ma può essere variato a tre secondi, a cinque, a dieci o a quindici. Puoi utilizzare questa app anche per evitare fotografie mosse dovute al contatto con l’iPhone durante lo scatto.Caratteristiche principali: Premi il pulsante di autoscatto e dopo 3, 5, 10 o 15 secondi, la foto verrà scattata automaticamente. Imposta scatti in sequenze di 2, 3 o 4 fotografie: finalmente in almeno una delle foto tutti i soggetti avranno gli occhi aperti! Con il Geotagging le tue foto conterranno informazioni sul luogo in cui ti trovi. Le funzionalità di timer e scatto in sequenza si impostano direttamente toccando il display. Invia le tue fotografie a Flickr, Facebook o Twitter con iOS 5 o successivo. Stampa le tue foto. Usa Fun Mode per catturare l’attenzione delle persone. Illumina la scena con la torcia. Rivedi le foto fatte in sequenza prima di salvarle. Rivedi i tuoi scatti in alta risoluzione. Nella versione 3.0 sono state apportate diverse novità: App completamente riscritta. Design completamente rinnovato. Invio di fotografie a Flickr. Invio di fotografie a Facebook. Invio di fotografie a Twitter con iOS 5 o successivo. Stampa le tue foto. Usa Fun Mode per catturare l’attenzione dei soggetti. Illumina la scena con la torcia. Rivedi le foto fatte in sequenza prima di salvarle. Rivedi i tuoi scatti in alta risoluzione. Miglioramenti in performance e stabilità. Soluzione dei bug segnalati. storie correlate PagineGialle Mobile per iOS: da oggi è online la versione 3.2 Find the pixel, metti alla prova la tua memoria con questo giochino TwinSpin: dalla GDC ad App Store in pochi giorni iPhoneItalia Quick Updates 10/03: Indoona, Nike+ GPS e ComingSoon Rilasciato Sn0wbreeze 2.9.2: ecco come eseguire il jailbreak tethered di iOS 5.1 su Windows – Guida



iTunes 10.6: scopriamo tutte le novità

mar 9th, 2012 | By

L’aggiornamento di iTunes alla versione 10.6 ha apportato una serie di novità già note, come il supporto alla visualizzazione dei video a 1080p, ma anche tanti piccoli cambiamenti e miglioramenti che andremo a scoprire in questo articolo. VIDEO A 1080p Sicuramente la novità più significativa di iTunes 10.6 è l’aggiunta al supporto per i video 1080p, lanciato insieme alla possibilità di scaricare film e serie TV da iTunes con questo formato e alla compatibilità con il nuovo iPad e la terza generazione della Apple TV. Vale anche la pena ricordare che questi sono gli unici due dispositivi standalone diversi da Mac e PC in grado di fornire un pieno supporto ai video in HD a 1080p. Su iTunes Store sono già presenti i primi video in modalità full HD a 1080p, con Apple che continuerà a lasciare anche il formato a 720p dato che gran parte dei dispositivi in catalogo supportano solo questa risoluzione, e non una maggiore. A differenza della distinzione tra contenuti standard e video HD, i filmati a 1080p non vengono venduti in edizioni separate. In pratica, rimane sempre l’indicazione HD, ma poi all’interno della descrizione viene specificato se è disponibile solo il formato a 720p o anche quello a 1080p. In altre parole, l’assenza di qualsiasi riferimento a 720 o a 1080p significa che il filmato è disponibile solo in HD e non in full HD. In caso il video abbia entrambi i formati, sarà poi iTunes a scaricare il video HD in formato 720p o 1080p a seconda delle impostazioni scelte dall’utente. Di default l’opzione è impostata su 720p, per cui è necessario modificarla a 1080p se desiderate scaricare i filmati in full HD. Purtroppo, non c’è modo di modificare questa opzione in modo diverso, né in modo automatico in base al dispositivo collegato (ad esempio se è collegato un iPad 3 impostare 1080p, se è collegato un iPhone 4 impostare 720p). Come in passato, comunque, il download di un film in formato HD farà partire anche il download della versione standard. Per quanto riguarda il download di film acquistati in passato, iTunes automaticamente consente di scaricare le versioni che nel frattempo sono diventate full HD in modo gratuito. Questo significa che avviando un film acquistato due mesi fa, se oggi è già stato ottimizzato a 1080p, sarà possibile da subito vederlo anche in questo formato, purché l’acquisto riguardava il formato HD e non quello standard (SD). Purtroppo la Cronologia Acquisti non fornisce nessuna informazione relativa alla presenza o meno del formato 1080p per i film acquistati in passato. Rimarrà soltanto l’icona HD, senza specificare da subito se il video è disponibile solo a 720p o anche a 1080p. Nonostante la mancanza di una indicazione specifica, la buona notizia è che si possono avere entrambe le risoluzioni HD memorizzate nella stessa libreria iTunes, allo stesso modo della co-esistenza tra versioni HD e versioni SD. Per quanto riguarda le dimensioni dei file, i video a 1080p sono più grandi della stessa versione a 720p di circa il 50% e di circa 3 volte rispetto alla equivalente versione in SD. Per quanto riguarda la sincronizzazione dei contenuti HD con gli iDevice, poco è cambiato. Logicamente non sarà possibile sincronizzare i video a 1080p su dispositivi precedenti all’iPad di terza generazione, per cui in quel caso iTunes copierà la versione HD a 720p. Se, però, avete acquistato un film HD a risoluzione 1080p e senza la versione 720p, iTunes sincronizzerà automaticamente la versione SD. ALTRE NOVITA’ Tra le piccole novità di iTunes 10.6 abbiamo una migliore gestione delle canzoni Genius e dei relativi consigli, ma anche una gestione migliorata delle copertine degli album e della loro visualizzazione. Anche iTunes Match sembra essere più veloce, ma questo è un aspetto che interessa poco gli utenti italiani dato che il servizio è al momento disponibile solo negli USA. Altrà novità di cui abbiamo già parlato riguarda la possibilità di convertire i brani con bit-rate più elevati potendo accedere ad un numero superiore di opzioni. Questo consente di sincronizzare i brani su iDevice con un bit-rate più basso, in modo da risparmiare in termini di spazio. iTunes 10.6 consente anche di avviare la riproduzione di un video quando questi è ancora in fase di download. Piccola novità riguarda la visualizzazione del nome utente e password, che ora è orizzontale e non più verticale. FILM IN THE CLOUD Questa funzione è attiva anche sulle versioni precedenti di iTunes, ma è stata presentata solo pochi giorni fa. Gli utenti iCloud possono ora ri-scaricare su qualsiasi iDevice/Mac/PC collegato al proprio account  i filmati acquistati in passato, effettuando la riproduzione in streaming del video. CONCLUSIONI A parte l’aggiunta dei contenuti a 1080p, la nuova versione di iTunes non apporta grandi cambiamenti. [via]   storie correlate iPhoneItalia Podcast: disponibile su iTunes la puntata numero 37 CONTEST: codici redeem Test Cultura per i 2 utenti più veloci! Ecco come attivare la console di debug nascosta in iOS – Guida Apple blocca le firme digitali di iOS 5.0.1 Apple e la possibile collusione con gli editori per il prezzo dei libri sull’iBookstore



Con iOS 5.1 Apple migliora l’apertura e la chiusura dell’App fotocamera dalla lockscreen

mar 8th, 2012 | By

Molti sono a conoscenza della funzione che permette l’apertura veloce della fotocamera direttamente dalla Lockscreen semplicemente premendo due volte il tasto home. Con iOS 5.1 questo procedimento è stato notevolmente velocizzato. Apple ha infatti implementato la possibilità di effettuare uno swipe verso l’alto sempre dalla lockscreen ma senza preventivamente effettuare la doppia pressione del tasto home. In questo modo i tempi verranno ridotti ulteriormente. Inoltre nel momento in cui utilizziamo lo swipe verso l’alto per accedere alla fotocamera, uno swipe verso il basso permetterà di tornare alla lockscreen e ri-bloccare automaticamente il dispositivo. La suddetta gesture infatti non porterà all’apertura del Centro Notifiche ma alla semplice chiusura della fotocamera. Questa piccola importante miglioria permetterà di scattare foto più velocemente di quanto avveniva con le precedenti versioni di iOS, risparmiando tempo sull’apertura dell’applicazione. Via | CultOfMac




Warning: file_put_contents(/home/iltuoiph/public_html//wp-content/cache/qc-c-132c4e829d7f4038f49f5e5b58235428-d86cc6d6b2505cb6b2bc7862a034a5ca-e315154ae8be48ede9171006c65fab6c.53c270806f0222.94985225.tmp) [function.file-put-contents]: failed to open stream: Disk quota exceeded in /home/iltuoiph/public_html/wp-content/advanced-cache.php on line 229

Fatal error: Uncaught exception 'Exception' with message 'Quick Cache: failed to write cache file for: `/iphone/tag/update/page/27`; possible permissions issue (or race condition), please check your cache directory: `/home/iltuoiph/public_html//wp-content/cache`.' in /home/iltuoiph/public_html/wp-content/advanced-cache.php:233 Stack trace: #0 [internal function]: quick_cache\advanced_cache->output_buffer_callback_handler('<!DOCTYPE html ...', 5) #1 /home/iltuoiph/public_html/wp-includes/functions.php(2773): ob_end_flush() #2 [internal function]: wp_ob_end_flush_all('') #3 /home/iltuoiph/public_html/wp-includes/plugin.php(429): call_user_func_array('wp_ob_end_flush...', Array) #4 /home/iltuoiph/public_html/wp-includes/load.php(580): do_action('shutdown') #5 [internal function]: shutdown_action_hook() #6 {main} thrown in /home/iltuoiph/public_html/wp-content/advanced-cache.php on line 233